L'Est, la Turchia Sconosciuta
Primo giorno: Italia - Istanbul - Trazbon
B L D
Partenza con volo di linea Turkish Airlines per Trazbon, via Istanbul. All'arrivo, ritiro dei bagagli trasferimento in albergo. Sistemazione nelle camere appositamente riservate e pernottamento.
Secondo giorno: Trazbon - Erzurum (km 300)
B L D
Visita al celeberrimo monastero di Sumela, eretto su un dirupo a 1200 mt s.l.m.. Fu fondato nel 386 da due eremiti, Bamabas e Sophronius, che decisero di costruirlo dopo aver ritrovato nelle grotte un'icona della Vergine Maria. All'interno del complesso monastico si trova una fonte miracolosa, molto venerata sia dai cristiani che dai musulmani. Al termine della visita partenza per Erzurum, l'antica Teodosiopoli, solida roccaforte bizantina. Visita della città con l'Ulu Cami, la più antica moschea della città risalente al dodicesimo secolo, la vicina scuola coranica del 1253 e l'Hatuniye Turbesi, particolare costruzione a tetto piramidale. Sistemazione in albergo e pernottamento.
Terzo giorno: Erzurum - Kars (km 200)
B L D
Dopo la prima colazione, partenza per Kars, antica città di cui si hanno notizie gia nel nono secolo quando fu capitale del regno Bagratide. La città è dominata dal Castello, le cui mura risalgono al periodo prebagratide. Sotto al Castello la Cattedrale di San Arak'elos o chiesa dei dodici Apostoli, splendido esempio di fusione di diversi stili architettoni armeni, caucasici, russi e turchi. Costruita nel decimo secolo, è a base quadrata con quattro abdisi e sormontanta da una cupola a tetto conico. Sul tamburo della stessa un bassorilievo dei dodici Apostoli da cui appunto prende il nome. Dal 1998 è diventata una moschea. Proseguimento per Ani per la visita agli imponenti bastioni del decimo secolo della "città delle 101 chiese", grande e potentissimo centro che contava, nel periodo del suo massimo splendore, oltre 200.000 abitanti. Arrivo in serata a Kars, sistemazione in albergo e pernottamento.
Quarto giorno: Kars - Dogubeyazit - Van (km 350)
B L D
Posta a circa 35 chilometri dal confine con l'Iran, Dogubeyazit sorge ai piedi del monte Ararat. Visita del Palazzo Ishak Pasa Sarayi e della Moschea. Proseguimento per Van, definita dai turchi la "perla dell'est" per la bellezza dei suoi panorami. Posta sulle rive nell'omonimo lago a 1750 mt s.l.m., visiteremo le rovine del Castello di Haykaberd, oggi Cavustepe. Al termine visita ad un emporio di tappeti dove si potranno vedere le varie fasi di lavorazione di questi manufatti. Sistemazione in albergo e pernottamento.
Quinto giorno: Van - Diyarbakir (km 370)
B L D
Dopo la prima colazione, breve escursione all'Isola di Akdamar, dove sorge una splendida basilica del decimo secolo. Al termine partenza per Diyarbakir con sosta lungo il percorso per il pranzo. Arrivo in serata, sistemazione in albergo e pernottamento.
Sesto giorno: Diyarbakir - Kahta - Adiyaman (km 200)
B L D
Breve visita della città, ricca di esempi di architettura militare. Proseguimento per Kahta per la salita al Monte Nemrut, sulla cui sommità si erge la tomba del Re Antioco I di Commagene, enorme tumulo di pietra frantumata, contornato da tre terrazze con altari e statue gigantesche (si consiglia un abbigliamento adeguato poichè si raggiungono i 2150 mt s.l.m.). Al termine trasferimento a Adiyaman, sistemazione in albergo e pernottamento.
Settimo giorno: Adiyaman - Urfa - Harran - Gaziantep (km 370)
B L D
Partenza per Urfa, l'antica Edessa, per la visita delle rovine del Castello, del Museo Archeologico e della Moschea di Abramo. Proseguimento per Harran, piccolo villaggio con una caratteristica particolare, le case sembrano dei termitai giganti. Qui, nel 217 d.C. venne assassinato l'imperatore romano Caracalla. Arrivo a Gaziantep in serata, sistemazione in albergo e pernottamento.
Ottavo giorno: Gaziantep - Antakya - Mersin (km 435)
B L D
Partenza per Antakya, l'antica Antiochia, che sorge sulle rive del fiume Oronte a pochi chilometri dal confine con la Siria. Antiochia fu una delle metropoli del mondo antico al pari di Roma ed Alessandria d'Egitto e rappresentava uno dei maggiori centri culturali ed economici dell'antichità. Fu fondata nel 300 a.C. da Seleuco I Nicatore, uno dei generali di Alessandro Magno e deve il suo nome al padre del fondatore che si chiamava appunto Antioco. Dal 47 al 55 d.C. fu la sede delle predicazioni di San Paolo, l'apostolo delle genti. Visita alla Grotta di San Pietro e Paolo, dove, secondo la tradizione, veniva celebrata l'eucarestia, il Museo e la Chiesa Rupestre, già rifugio dei primi cristiani, con la sua ben conservata facciata del dodicesimo secolo. Al termine delle visite partenza per Mersin con sosta lungo il percorso a Yakacik per la visita della fortezza ottomana e del fortino costruito, si dice, dai veneziani. Arrivo in serata, sistemazione in albergo e pernottamento.
Nono giorno: Mersin - Alanya - Antalya (km 460)
B L D
L'itinerario odierno si sviluppa lungo la costa mediterranea con soste a Kizkalesi per la visita dei due castelli, Silifke e la sua fortezza medioevale ed Anamur, cinta dalle sue imponenti mura e dominata dal Castello di Mamure. Arrivo ad Alanya e visita alla Torre Rossa, alta 33 metri e posta sotto il Castello, oggi sede del museo civico etnografico. Visita del Castello, cittadella fortificata risalente al 1126 in piena epoca selgiuchide ed alla Moschea di Solimano, posta all'interno del castello stesso. Al termine delle visite proseguimento per Antalya. Sistemazione in albergo e pernottamento.
Decimo giorno: Antalya - Italia
B L D
Trasferimento all'aeroporto per il volo di rientro in Italia, via Istanbul. All'arrivo, ritiro dei bagagli e fine dei servizi.
Partenze garantite minimo 2 partecipanti:
Questo itinerario è una traccia e può essere variato, allungato o accorciato a seconda delle Vostre esigenze.

Le quote di partecipazione sono quindi su richiesta

Per avere il preventivo di costo di questo itinerario o per richiedere la quotazione di un itinerario simile, Vi invitiamo a mandare una mail a booking@orizzontilontani.com


Assicurazione annullamento:

Valore del Viaggio Premio
Fino a Euro 1.000,00
Euro 35,00
Da Euro 1.000,01 ad Euro 1.500,00
Euro 52,50
Da Euro 1.500,01 ad Euro 2.000,00
Euro 70,00
Da Euro 2.000,01 ad Euro 2.500,00
Euro 87,50
Da Euro 2.500,01 ad Euro 3.000,00
Euro 105,00
Da Euro 3.000,01 ad Euro 3.500,00
Euro 122,50
Da Euro 3.500,01 ad Euro 4.000,00
Euro 140,00
Oltre Euro 4.000,01 3,5% su eccedenza
clicca qui per tutti i dettagli
Alberghi previsti o similari

Città
Nome Albergo
Cat.
Trazbon
Novotel
4****
Erzurum
Dedeman
4****
Kars
Simerotel
3***
Van
Buyuk Urartu
4****
Diyabakir
Dedeman
5*****
Adiyaman
Bozdogan
4****
Gaziantep
Grand Hotel Gaziantep
5*****
Mersin
Gondol
4****
Antalya
Grida City
4****
Nella quotazione saranno compresi:
- Volo dall'Italia;
- Voli interni Istanbul/Trazbon e Antalya/Istanbul;
- Trasferimenti aeroporto/albergo e viceversa;
- Sistemazione in camera doppia negli alberghi indicati o similari con trattamento di pensione completa;
- Tour come da programma che sara effettuato con altre persone italiane (in ogni caso partenze garantite minimo 2 persone);
- Ingressi a musei, monumenti e siti archeologici inclusi nel programma;
- Assistenza di nostro personale partner in Turchia;
- Documentazione da viaggio.

La quota non comprenderà:
- Le tasse aeroportuali;
- Bibite, bevande, mance ed extra di carattere personale;
- Quanto non espressamente indicato.