I Festivals del Ladakh
LAMA YURO - Periodo: 29 e 30 giugno 2019 - 18 e 19 giugno 2020
Lama Yuro, uno dei più importanti Monasteri del Ladakh, si trova a 125 Km. da Leh. Durante il Festival i monaci si esibiscono con danze in maschera pregando e auspicando la pace nel mondo.
HEMIS TSECHU - Periodo: 11 e 12 luglio 2019 - 30 giugno e 1 luglio 2020
E' il Festival monastico più famoso del Ladakh e commemora la nascita del Guru Padmasambhava, il fondatore del Buddhismo tantrico in Tibet. Le danze rappresentano il sacro dramma della vita e vengono effettuate indossando maschere anche terrificanti e abiti di broccato colorati. Per l'occasione viene esposto nel cortile il grande Thanka del Guru Padmasambhava.
PHYANG TSERUP - Periodo: 30 e 31 luglio 2019 - 18 e 19 luglio 2020
Come in altri Monasteri I monaci indossano abiti di broccati colorati e maschere che rappresentano Dei e Dee dell'Olimpo Buddista. Durante le celebrazioni viene esposto l'enorme thanka di Skyoba Giksten Gonbo.
Programma di viaggio
Primo giorno: Italia - in volo
B L D
Partenza con volo di linea per Delhi. Pasti e pernottamento a bordo.
Secondo giorno: Delhi - Srinagar
B L D
Arrivo di buon mattino a Delhi e operazioni di frontiera. Partenza in volo per Srinagar e, all'arrivo, trasferimento nelle De Luxe Houseboats, imbarcazioni ormeggiate sulle tranquille rive del lago Dal, adibite ad albergo durante il periodo coloniale britannico. Tempo libero per relax. Pernottamento.
Terzo giorno: Srinagar
B L D
Mattinata dedicata alla visita del Mercato galleggiante che verrà effettuata in sikhara. Al termine si potrà ammirare un giardino moghul, tra i primi creati con questa conformazione. Pomeriggio libero per attività di carattere personale. Pernottamento.
Quarto giorno: Srinagar - Kargil
B L D
Dopo la prima colazione, partenza verso il Ladakh, racchiuso tra le catene montuose del Karakhorum e dell'Himalaya. la strada che si inerpica verso Kargil è particolarmente ricca di panorami mozzafiato. Arrivo a Kargil nel tardo pomeriggio, sistemazione in albergo e pernottamento.
Quinto giorno: Kargil - Lama Yuro - Uletokpo
B L D
Di buon mattino partenza per Lama Yuro per la visita del monastero e la partecipazione alle manifestazioni del festival. Nel pomeriggio proseguimento per Uletokpo con sosta al monastero Rizong lungo il percorso. Arrivo a Oletokpo in serata, sistemazione nel campo tendato attrezzato e pernottamento.
Sesto giorno: Uletokpo - Leh
B L D
Partenza per il monastero di Alchi, uno dei più antichi del Ladakh, conosciuto per i suoi famosi affreschi in stile indiano dell'undicesimo secolo, magnificamente conservati. Proseguimento per Phyang per la visita del monastero fondato nel 1515, altro splendido esempio di cultura ladakha. Partecipazione alle manifestazioni del festival. Continuando la strada verso il capoluogo Leh, sosta al monastero Spituk, fondato nell undicesimo secolo da Od-de, fratello maggiore di Lha Lama Changchub Od. Arrivo a Leh in serata, sistemazione in albergo e pernottamento.
Settimo giorno: Leh
B L D
Visita al monastero di Sankar, raggiungibile attraverso una scalinata che, attraverso la doppia porta, giunge alla sala delle adunanze. Al piano superiore, nel Lhakang Dukar (dimora della divinità) si erge un'imponente figura di Avalokitesvara con 1000 braccia e 1000 teste. Sosta al Palazzo Stok prima di rientrare in città per le visite del Palazzo Reale, l'annesso monastero ed i bazaar. Pernottamento in albergo.
Ottavo giorno: Leh
B L D
Intera giornata dedicata alla visita guidata dei monasteri che sorgono intorno alla città: il monastero di Shey, costruito nel 1655 dal re del Ladakh Deldan Namgyal ed il monastero Thikse, complesso alto 12 piani noto per le pitture murali di arte buddista. Notevole anche lo stupa, le statue ed il thangka al suo interno. Uno dei principali punti di interesse è il Maitreya, tempio eretto nel 1970 per la visita del quattordicesimo Dalai Lama, che contiene una statua alta oltre 15 metri. Proseguimento per Hemis per la visita del monastero e la partecipazione alle manifestazioni del festival. Rientro in serata a Leh. Pernottamento.
Nono giorno: Leh - Delhi - in volo
B L D
Tempo libero a disposizione sino all'ora del trasferimento all'aeroporto per il volo di rientro in Italia, via Delhi. Pasti e pernottamento a bordo.
Decimo giorno: Italia
B L D
Arrivo in Italia, ritiro dei bagagli e fine dei servizi.
Estensione
Nono giorno: Leh - Dharamsala
B L D
Trasferimento in aeroporto per il volo per Dharamsala, via Delhi. All'arrivo, trasferimento in albergo e tempo libero a disposizione. Pernottamento
Decimo giorno: Dharamsala
B L D
Intera giornata di visita guidata della città, attuale sede del governo tibetano in esilio. Se presente in città, e se possibile, incontro con il Dalai Lama. Pernottamento.
Undicesimo giorno: Dharamsala - Amritsar
B L D
Trasferimento via terra ad Amritsar. All'arrivo, visita della città, centro culturale e spirituale della regione sikh e sede del famoso Harmandir Sahib, il Tempio d'Oro. Il tempio è considerato dai sikh il più sacro della loro religione ed è mèta di pellegrinaggio in cui recarsi almeno una volta nella vita. Pernottamento.
Dodicesimo giorno: Amritsar - Delhi - In volo
B L D
Tempo libero a disposizione sino all'ora del trasferimento in aeroporto per il volo di rientro in Italia, via Delhi. Pasti e pernottamento a bordo.
Tredicesimo giorno: Italia
B L D
Arrivo in Italia, ritiro dei bagagli e fine dei servizi.
Partenze garantite minimo 2 partecipanti:
Questo itinerario e una traccia e puo essere variato, allungato o accorciato a seconda delle Vostre esigenze.

Le quote di partecipazione sono quindi su richiesta

Per avere il preventivo di costo di questo itinerario o per richiedere la quotazione di un itinerario simile, Vi invitiamo a mandare una mail a booking@orizzontilontani.com
Alberghi previsti o similari

Città
Nome Albergo
Cat.
Delhi
Metropolitan
5*****
Srinagar
De Luxe Houseboat
Special
Kargil
D'zojila
4****
Uletopko
Uley Ethnic Resort
Special
Leh
Royal Ladakh
4****
Dharamsala
Surya Resort
3***
Amritsar
Ista
5*****
Nella quotazione saranno compresi:
- Volo intercontinentale dall'Italia;
- Voli interni comprensivi di tasse aeroportuali;
- Trasferimenti aeroporto/albergo e viceversa;
- Tour come da programma in jeep 4x4 che potrebbe essere effettuato con altre persone italiane (in ogni caso partenze garantite minimo 2 persone);
- Sistemazione in camera doppia negli alberghi indicati o similari con trattamento di pensione completa;
- Accompagnatore-guida parlante italiano (su richiesta) o inglese (garantito);
- Ingressi a musei, monumenti e siti archeologici inclusi nel programma;
- Permessi per accedere ai Festivals;
- Assistenza di nostro personale partner in India;
- Documentazione da viaggio.

La quota non comprenderà:
- Il visto di ingresso in India;
- Le tasse aeroportuali;
- Bibite, bevande, mance ed extra di carattere personale;
- Quanto non espressamente indicato.