Turchia Meravigliosa
Primo giorno, venerdì: Italia - Istanbul
B L D
Arrivo ad Istanbul in giornata. Incontro con l'assistente e trasferimento in albergo. Cena e pernottamento.
Secondo giorno, sabato: Istanbul
B L D
Dopo la prima colazione intera giornata di visita della città iniziando dalla Moschea Blu, famosa per i sei minareti e per le sue splendide maioliche di colore blu. La visita continua con l'Ippodromo e Santa Sofia, capolavoro della civiltà bizantina per terminare al mattino con il Palazzo Topkapi, l’antica residenza dei sultani ottomani, oggi trasformato in museo. Suddiviso in quattro cortili, nel primo prende posto la Chiesa di Sant'Irene, dove si celebrò il Secondo Concilio Ecumenico (381 d.C.). Sono visibili secoli di storia nelle varie sale con reperti che fondono il mondo occidentale a quello orientale: porcellane, argenti, armi, vestiti dei sultani e sacre reliquie musulmane: tutti testimoni di un fulgido periodo. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio la visita continua con il Gran Bazar, il più grande mercato coperto del mondo con circa 4000 negozi di antichità, gioielli e tappeti. Pernottamento.
Terzo giorno, domenica: Istanbul - Ankara - Cappadocia
B L D
Trasferimento all'aeroporto di Istanbul per il volo per Ankara previsto partire alle 08.00. Arrivo nella capitale turca alle 09.00 e visita immediata del Museo delle Civiltà Anatoliche, dove si potrà meglio comprendere la storia di questo paese e della profonda influenza che gli Ittiti ebbero su di esso. L'antico popolo anatolico divenne talmente potente nel passato fino a conquistare Babilonia ed insidiare il regno egizio. Solo l'arrivo dei "popoli del mare" segnò il declino di questa civiltà. Visita al Mausoleo di Ataturk, fondatore e primo presidente della repubblica turca. Pranzo e partenza per la Cappadocia, lungo il percorso che affianca il lago salato (Tuz Golu). All'arrivo sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
Quarto giorno: Cappadocia
B L D
Intera giornata dedicata alla scoperta di questa particolare regione. La Cappadocia attira per molteplici interessi: primo fra tutti il suo fantastico paesaggio fatto di pinnacoli, torrette, coni detti camini delle fate e funghi formati da tufo vulcanico che acqua e vento in secoli di erosione hanno plasmato. In secondo luogo la storia poichè le popolazioni qui hanno trovato facilità nel costruirsi case scavando nel tufo. Queste vallate furono abitate da monaci (anacoreti prima), qui concentrati dal quarto secolo in poi soprattutto dopo l'invasione araba, e vi costruirono monasteri e chiese rupestri per oltre 8 secoli. Il valore artistico degli affreschi interni è generalmente mediocre ma grande risulta invece il loro valore storico dal momento che queste pitture rappresentano le uniche espressioni rimaste dell'arte monastica orientale del tempo. Visita al museo all'aperto di Goreme con le chiese rupestri, alla valle di Pashabagi e di Avanos ed alla città sotterranea di Kaymakli. Pranzo in corso di visite. In serata rientro in albergo, cena e pernottamento.
Quinto giorno: Cappadocia - Konya - Pamukkale
B L D
Dopo la prima colazione partenza per Konya, con sosta durante il percorso per la visita del caravanserraglio Sultanato. Arrivo a Konya, città legata al fondatore dei Dervisci, Mevlana Celaleddin Rumi, mistico musulmano contemporaneo di San Francesco. Egli insegnò l'amore e la tolleranza e la grande lode a Dio con la danza e il canto. Visita della sua tomba e del monastero con la caratteristica cupola a maioliche azzurre. Pranzo in ristorante. Proseguimento quindi per Pamukkale, con arrivo in serata. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
Sesto giorno: Pamukkale - Efeso - Izmir
B L D
Visita dell'antica città romana di Hierapolis e della sua grande necropoli. Hierapolis era un centro terapeutico che prospero sotto i romani e ancora più con i bizantini. Visita del tempio di Apollo, del teatro romano ancora in ottime condizioni e della vastissima necropoli. Proseguimento per Kusadasi e visita alla Casa della Vergine Maria, che, come narra la leggenda, sia giunta ad Efeso accompagnata da San Paolo tra il 37 ed il 45 d.C. Nel pomeriggio visita di Efeso, la città classica meglio conservata del Mediterraneo orientale. Adagiata ai piedi di una collina, lo splendore delle sue rovine risponde alle aspettative e si puo certamente affermare che anno dopo anno, grazie ai vari lavori di restauro, sempre più appare la magnificenza di questa antica e fiorente città. Al termine trasferimento nella vicina Izmir, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
Settimo giorno: Izmir - Italia
B L   D
Trasferimento all'aeroporto per il volo di rientro in Italia, via Istanbul. Arrivo in Italia, ritiro dei bagagli e fine dei servizi.
Partenze garantite minimo 2 partecipanti

Date di effettuazione 2019:
29 marzo 2019;
19 e 26 aprile 2019;
10 e 24 maggio 2019;
07 e 21 giugno 2019;
05 e 19 luglio 2019;
02, 16 e 30 agosto 2019;
06 e 20 settembre 2019;
04 e 18 ottobre 2019.

Tour effettuabile anche in altre date con quote su richiesta.
Quote individuali di partecipazione:
in camera doppia
Euro
740,00
Supplemento singola
Euro
200,00
Quota gestione pratica
Euro
35,00



Assicurazione annullamento:

Valore del Viaggio Premio
Fino a Euro 1.000,00
Euro 35,00
Da Euro 1.000,01 ad Euro 1.500,00
Euro 52,50
Da Euro 1.500,01 ad Euro 2.000,00
Euro 70,00
Da Euro 2.000,01 ad Euro 2.500,00
Euro 87,50
Da Euro 2.500,01 ad Euro 3.000,00
Euro 105,00
Da Euro 3.000,01 ad Euro 3.500,00
Euro 122,50
Da Euro 3.500,01 ad Euro 4.000,00
Euro 140,00
Oltre Euro 4.000,01 3,5% su eccedenza
clicca qui per tutti i dettagli
Alberghi previsti o similari

Città
Nome Albergo
Cat.
Istanbul
Amethyst
4****
Cappadocia
Avrasya Hotel
4****
Pamukkale
Colossae Hotel Spa
5*****
Izmir
Ramada Plaza Izmir
4****
La quota comprende:
- Tour come da programma in auto/minibus con aria condizionata che potrebbe essere effettuato con altre persone italiane (in ogni caso partenze garantite minimo 2 persone);
- Trasferimenti aeroporto/albergo e viceversa;
- Trattamento come da programma;
- Guida parlante italiano per tutte le visite previste;
- Sistemazione in camera doppia con servizi privati negli alberghi indicati o similari;
- Ingressi a musei, monumenti e siti archeologici inclusi nel programma;
- Mance negli alberghi e nei ristoranti;
- Documentazione di viaggio;
- Assistenza di nostri corrispondenti locali.

La quota non comprende:
- Volo dall'Italia, voli domestici e tasse aeroportuali;
- I pasti non indicati nel programma;
- Le bevande ai pasti;
- Mance ad autisti e guide;
- Extra di carattere personale;
- Tutto quanto non espressamente indicato.