Giordania ed Israele
Primo giorno: Amman
B L D
Arrivo nella capitale giordana in tarda serata, disbrigo delle formalità di ingresso e trasferimento in albergo. Pernottamento.
Secondo giorno: Amman - Castelli del Deserto - Amman
B L D
Capitale del regno Hashemita di Giordania, Amman è una citta storica della quale si hanno riferimenti sin dall'età del ferro conosciuta come Rabbath Ammoun. E' una delle dieci citta greco-romane appartenenti alla Decapolis e più recentemente denominata la "città Bianca" per le pietre bianche usate nella costruzione delle abitazioni. Visita del Teatro Romano, della Cittadella e del Museo del Folklore e dell’Archeologia. Il pomeriggio è dedicato all'escursione ai Castelli del Deserto: fortezze erette da califfi omayyadi tra il settimo e l'ottavo secolo. Splendidi sono gli affreschi murali del Castello di Amra, rari esempi di pittura musulmana. ottimo anche lo stato di conservazione della fortezza di Al Karaneh e la scenica posizione in un'oasi di palme del Castello di Azraq. Rientro ad Amman e pernottamento.
Terzo giorno: Amman - Madaba - Monte Nebo - Shobak - Petra (km 310)
B L D
Dopo la prima colazione partenza per Madaba, sorta sull'antico sito biblico di Medba, per la visita della chiesa di San Giorgio e del magnifico Mosaico "La mappa di Terrasanta" scoperto nel 1897. Il mosaico mostra gli itinerari per raggiungere Gerusalemme da oltre 150 località. A pochi chilometri di distanza sorge il Monte Nebo dove, secondo il capitolo finale del Deuteronomio, Mosè ricevette la visione della Terra Promessa. Dalla sua sommità si gode del panorama della Terra Santa, di Gerico e di Gerusalemme. Sulla strada verso Petra, si visiterà Khirbet Al Mukhayyat con la sua chiesa del sesto secolo dedicata ai santi Lot e Procopio. Visita della chiesa di Santo Stefano ad Um Al Rassas con il suo magnifico pavimento in mosaico rappresentante le maggiori città dei tempi antichi. Prima di arrivare a Petra, sosta per la visita al Castello di Shobak, eretto nel 1115 da Re Baldovino I di Gerusalemme. In serata arrivo a Petra, sistemazione in albergo e pernottamento.
Quarto giorno: Petra
B L D
Intera giornata di visita guidata di Petra. Fu nell'antichita una città edomita e poi divenne capitale dei Nabatei. Verso l'ottavo secolo venne abbandonata a causa della decadenza dei commerci e fu praticamente dimenticata fino all'epoca moderna. Il complesso archeologico fu scoperto nel 1812 dall'esploratore svizzero Johann Ludwig Bruckhardt. La città è accessibile solo da nord-ovest, per uno stretto sentiero di montagna, e da est attraverso un canyon lungo circa 1,5 km e profondo fino a 200 metri, il Siq, che ospita la principale strada di accesso. Visita al "Tesoro", al "Monastero", agli altari sacrificali ed al Teatro Romano. Rientro in albergo in serata e pernottamento.
Quinto giorno: Petra - Beidah - Wadi Rum - Amman (km 410)
B L D
A soli 15 minuti da Petra sorge Beidha, detta la piccola Petra, villaggio di oltre 8000 anni fa scavato nella roccia dai Nabatei. Da non perdere il piccolo santuario di Duthu Ashara, dedicato al principale dio dei Nabatei. Proseguimento per il Wadi Rum, magnifico scenario formato da rocce e sabbia rossastre dove Lawrence d'Arabia aveva installato il suo quartier generale alla testa degli eserciti arabi nel 1917. Escursione in 4x4 per circa due ore. Sistemazione nel campo tendato attrezzato nel deserto rosso del Wadi Rum e pernottamento.
Sesto giorno: Amman - Allenby Bridge - Gerusalemme (km 100)
B L D  

Partenza verso l'Allenby Bridge, punto di confine tra Giordania ed Israele. Cambio dell'automezzo e proseguimento verso Gerusalemme. All'arrivo visita della città con la salita al Monte degli Ulivi dal quale si gode uno splendido panorama della città. Discesa al Getsemani, l'Orto degli Ulivi, dove si consumò la passione di Gesù. Si prosegue quindi con la Roccia dell'Agonia su cui patì Gesù e la Chiesa delle Nazioni, la Grotta della Cattura ed il Frantoio. Entrando dalla Porta delle Immondizie, iniziamo la visita a piedi della Città Vecchia. Sosta al Muro del Pianto e, tempo permettendo, salita alla Spianata del Tempio dove si trovano la Cupola della Roccia e la Moschea Al Aqsa. Attraversando il caratteristico bazar arabo, si percorre parte della Via Dolorosa (Via Crucis) con sosta presso le Stazioni fino al Santo Sepolcro. Visita alle cappelle ed alle chiese che sono racchiuse nel luogo più santo per la Cristianità: il luogo in cui Gesù è stato sepolto prima di ascendere al cielo. Le visite proseguono con il Quartiere Ebraico, situato dove sorgeva la città Alta di Gerusalemme durante il periodo di Erode, dove si trovano i resti dell'antico Cardo Massimo che attraversava Gerusalemme. Visita alla Chiesa della Dormizione sul Monte Zion. Sistemazione in albergo e pernottamento.

Settimo giorno: Gerusalemme - Masada - Betlemme - Gerusalemme (km 220)
B L D  
Partenza verso sud lungo le rive del Mar Morto, la depressione più profonda della terra. A quasi 300 metri sopra il livello del Mar Morto, si profila la rocca di Masada isolata dall'area circostante per la presenza di ripidi "wadi" a nord, a sud ed a ovest. Fu qui che Erode il Grande fece costruire l'inespugnabile Fortezza. Salita in funivia per la visita alla fortezza, dove straordinario è il paesaggio desertico visibile dalla sommità del promontorio. Al termine della visita, sulla strada di rientro a Gerusalemme, sosta sulle rive occidentali del Mar Morto. Pernottamento.
Ottavo giorno: Gerusalemme - Tel Aviv - Italia
B L D
Trasferimento all'aeroporto di Tel Aviv per il volo di rientro in Italia. Fine dei servizi.
Partenze garantite minimo 4 partecipanti
Date di effettuazione 2018/2019:
Bassa stagione:
Partenze ogni sabato dal 1 dicembre al 20 dicembre 2018;
Partenze ogni sabato dal 11 gennaio al 28 febbraio 2019;
Partenze ogni sabato dal 01 giugno al 31 agosto 2019.

Alta stagione:
Partenza ogni sabato dal 01 al 30 novembre 2018;
Partenze ogni sabato dal 21 dicembre al 10 gennaio 2019;
Partenze ogni sabato dal 01 marzo al 31 maggio 2019;
Partenza ogni sabato dal 01 settembre al 31 ottobre 2019.

Quote individuali di partecipazione:
Bassa stagione Cat. Standard
da Euro
1.415,00
Supplemento singola
Euro
260,00
Bassa stagione Cat. Superior
da Euro
1.555,00
Supplemento singola
Euro
395,00
Alta stagione Cat. Standard
da Euro
1.435,00
Supplemento singola
Euro
280,00
Alta stagione Cat. Superior
da Euro
1.585,00
Supplemento singola
Euro
425,00
Quota gestione pratica
Euro
55,00



Assicurazione annullamento:

Valore del Viaggio Premio
Fino a Euro 1.000,00
Euro 35,00
Da Euro 1.000,01 ad Euro 1.500,00
Euro 52,50
Da Euro 1.500,01 ad Euro 2.000,00
Euro 70,00
Da Euro 2.000,01 ad Euro 2.500,00
Euro 87,50
Da Euro 2.500,01 ad Euro 3.000,00
Euro 105,00
Da Euro 3.000,01 ad Euro 3.500,00
Euro 122,50
Da Euro 3.500,01 ad Euro 4.000,00
Euro 140,00
Oltre Euro 4.000,01 3,5% su eccedenza
clicca qui per tutti i dettagli
Alberghi previsti o similari

Città
Nome Albergo
Std.
Amman
Toledo
3***
Petra
Petra Palace
3***
Gerusalemme
Gold Hotel Jerusalem
3***
Città
Nome Albergo
Sup.
Amman
Grand Palace
4****
Petra
Petra Panorama
4****
Gerusalemme
Grand Court Hotel
4****
La quota comprende:
- Assistenza all'arrivo da parte di nostro personale specializzato per le formalità di ingresso in Giordania;
- Tour come da programma effettuato in minibus;
- Guida accompagnatore professionista parlante italiano per tutta la durata del tour;
- Trattamento come da programma (pensione completa in Giordania e mezza pensione in Israele);
- Ingressi a musei e siti archeologici;
- Documentazione da viaggio.

La quota non comprende:
- Volo internazionale dall'Italia;
- Tassa di ingresso in Israele dal ponte di Allenby (USD 50,00);
- Bibite, bevande, mance ed extra a carattere personale;
- Tutto quanto non espressamente indicato.


Per l'ottenimento del visto di ingresso in Giordania, almeno 15 giorni prima della partenza, è necessario fornire le seguenti informazioni: Nome e cognome completi, Data e luogo di nascita, Nazionalità, Professione, Numero Passaporto, Data e luogo di emissione del passaporto, Data di scadenza del passaporto, Cognomi e nomi dei genitori.
Il passaporto deve avere almeno 6 mesi di validità residua e non deve contenere timbri di ingresso in Israele.

CAMBIO APPLICATO 1 EURO = USD 1,18