Partenze individuali minimo 2 partecipanti

Quote valide dal 1 ottobre 2019 al 30 settembre 2020
Quote individuali di partecipazione:
In camera doppia, cat. standard
da Euro
1.890,00
Supplemento camera singola
Euro
395,00
In camera doppia, cat. superior
da Euro
2.130,00
Supplemento camera singola
Euro
560,00
Quota gestione pratica
Euro
55,00
Assicurazione
vedi tabella
Alberghi previsti o similari

Città
Nome Albergo
Standard
Ahmedabad
Holiday Inn Express
4****
Dasada
Dasada Rann Riders
4****
Bhuj
I Lark
4****
Gondal
Orchard Palace
4****
Diu
Radhika Palace
4****
Bhavnagar
Top 3 Lord Resort
4****
Città
Nome Albergo
Superior
Ahmedabad
Eastin
5*****
Dasada
Dasada Rann Riders
4****
Bhuj
Regenta
5*****
Gondal
Orchard Palace
4****
Diu
Azzaro
5*****
Bhavnagar
Nilambag Palace
5*****
La quota comprende:
- Tour come da programma in auto/minibus con aria condizionata che potrebbe essere effettuato con altre persone italiane (in ogni caso partenze garantite minimo 2 persone);
- Guida parlante inglese per tutta la durata del tour;
- Trasferimenti aeroporto/albergo e viceversa;
- Trattamento come da programma;
- Permesso di visita a Villaggi Bhuj;
- Guide/autista locali parlanti inglese;
- Sistemazione in camera doppia con servizi privati negli alberghi indicati o similari;
- Ingressi a musei, monumenti e siti archeologici inclusi nel programma;
- Documentazione di viaggio;
- Assistenza di nostri corrispondenti locali.

La quota non comprende:
- Volo intercontinentale dall'Italia;
- Il visto di ingresso in India;
- I pasti non indicati nel programma;
- I permessi per filmare;
- Le bevande ai pasti;
- Mance ad autisti e guide;
- Extra di carattere personale;
- Quanto non espressamente indicato.

Documenti necessari per visto India:
- Passaporto con validità minima residua di 6 mesi ed almeno 3 pagine libere;
- Fotocopia passaporto (pagine dei dati personali);
- 2 foto non spillate (formato 5x5 su sfondo assolutamente bianco);
- 1 modulo online compilato e firmato dal titolare del passaporto (il modulo una volta stampato e valido 30 gg.).
Nota: l passaporto deve essere firmato dal titolare e la firma deve risultare identica a quella apposta sul formulario di richiesta visto.





Assicurazione annullamento:

Valore del Viaggio Premio
Fino a Euro 1.000,00
Euro 35,00
Da Euro 1.000,01 ad Euro 1.500,00
Euro 52,50
Da Euro 1.500,01 ad Euro 2.000,00
Euro 70,00
Da Euro 2.000,01 ad Euro 2.500,00
Euro 87,50
Da Euro 2.500,01 ad Euro 3.000,00
Euro 105,00
Da Euro 3.000,01 ad Euro 3.500,00
Euro 122,50
Da Euro 3.500,01 ad Euro 4.000,00
Euro 140,00
Oltre Euro 4.000,01 3,5% su eccedenza
clicca qui per tutti i dettagli


Legenda simboli
Albergo Albergo speciale Campo tendato
in Treno in volo Prima colazione
Pranzo Box Lunch Cena


Il Gujarat
Primo giorno: Ahmedabad
in città
Si
 
 
Si
Arrivo al mattino ad Ahmedabad ed operazioni di frontiera. Dopo il ritiro e controllo del bagaglio incontro con il nostro corrispondente locale per il trasferimento in albergo. Nel pomeriggio visita guidata della città: Ahmedabad, conosciuta anche con il vecchio nome di Karnavati, fu fondata nel 15esimo secolo dal sultano Ahmed Shah come capitale del sultanato di Gujarat. Tra le altre cose si visiteranno il Ghandi Aashram, luogo in cui visse il Mahatma tra il 1915 ed il 1933, la Moschea di Sidi Sayed ed il Tempio Akshardham. Pernottamento in albergo.
Secondo giorno: Ahmedabad - Modhera - Ahmedabad
Km 200
Si
Si
 
Si
Intera giornata di escursione a Modhera, per la visita del tempio dedicato al Dio Sole. Il tempio, costruito nell'undicesimo secolo, è uno dei capolavori dell'architettura gujarati. Su un alto basamento sorgono due strutture separate, il Sabhamandapa, il padiglione delle assemblee, ipostilo aperto a pianta cruciforme ed il santuario vero e proprio articolato in Gudhamandapa, o padiglione coperto preceduto dal portico, e Garbhagriha, la cella circondata da un deambulatorio coperti un tempo dal tetto a piramide il primo e dallo Shikhara, la torre in stile nagara, il secondo. Una serie di terremoti nei secoli hanno in parte distrutto queste sovrastrutture. Le mura esterne sono decorate da immagini di Surya sul carro a sette cavalli, da divinità e ninfe celesti, animali, figure mitiche e oggetti di squisita fattura. La costruzione piu spettacolare é comunque il Ramakund, il magnifico bacino rettangolare prospicente il tempio, con scenografiche scalinate a disegno geometrico, movimentate da piccole edicole per le divinità lungo i lati e da Shikhara in miniatura agli angoli. Agli equinozi il sole nascente radeve il pelo dell'acqua e i suoi raggi salivano progressivamente lungo le scalinate fino a passare il Torana, l'arco trionfale d'accesso al Sabhamandapa, i cui splendidi pilastri sono visibili ancora oggi. Pranzo in corso di visite. Rientro ad Ahmedabad in serata e pernottamento.
Terzo giorno: Ahmedabad - Little Rann of Kutchh
Km 100
Si
Si
 
Si
Dopo la prima colazione partenza per Dasada, punto di partenza ideale per la visita della zona del Kutchh, regione racchiusa tra il mare ed il deserto che durante il monsone divenza un'enorme palude ma durante la stagione secca ritorna ad essere un deserto salato. Grazie a questa combinazione la zona e ricchissima di molte specie animali tra cui i quasi estinti asini selvatici indiani (khur). Nel pomeriggio verrà effettuato un mini safari nella riserva. Pernottamento.
Quarto giorno: Little Rann of Kutchh - Bhuj
Km 280
Si
Si
Si
Si
La giornata è dedicata al lungo trasferimento fino a Buhj attraversando le zone desertiche e le saline tipiche della regione. Pernottamento in albergo.
Quinto giorno: Bhuj - Rann of Kutchh - Bhuj
Km 390
Si
Si
Si
Si
Escursione dell'intera giornata volta alla scoperta del numerosi villaggi del Rann of Kutchh. Durante il monsone questa zona fatta di argilla salata viene ricoperta dall'acqua lasciando in superficie sono degli isolotti coperti di cespugli che diventano luogo di svernamento per i grandi stormi di fenicotteri rosa. Pernottamento in albergo.
Sesto giorno: Bhuj - Gondal
Km 275
Si
Si
Si
Si
Giornata dedicata al trasferimento verso la zona di Gondal con sosta lungo il percorso per il pranzo. Arrivo nel tardo pomeriggio a Gondal, sistemazione in albergo, cena e pernottamento.
Settimo giorno: Gondal - Girnar - Diu
Km 230
Si
Si
 
Si
Partenza al mattino presto per Girnar, luogo sacro e meta di pellegrinaggi sia per la religione induista che giainista. Visita dei maggiori templi giainisti tra cui spicca quello di Neminath, a pianta rettangolare, che ospita un grande idolo in granito nero con gli occhi ingioiellati. Il percorso completo conta circa 8000 gradini in pietra. Pranzo libero e, nel pomeriggio, visita al Tempio di Somnath, il più sacro dei dodici templi dedicati al Dio Shiva, conosciuto anche con il nome di santuario eterno. Più volte distrutto, il tempio è sempre stato ricostruito nella medesima posizione e quella attuale è la settima versione dello stesso. In serata arrivo a Diu, sistemazione in albergo e pernottamento.
Ottavo giorno: Diu
in città
Si
Si
 
Si
Intera giornata di relax sulla bella spiaggia di Diu. Pernottamento.
Nono giorno: Diu - Bhavnagar
Km 205
Si
Si
 
Si
Partenza verso la costa del mar Arabico a Bhavnagar. La città viene considerata culla di istruzione ed educazione e qui sono nati o hanno lavorato molti poeti e scrittori della cultura gujarati. Uno dei piu noti è Narsinh Mehta, poeta-santo ed esponente della poesia religiosa devozionale indu, autore della famosa Bhajan "Vaishnav Jan A", nato nel villaggio di Talaja, a poca distanza dalla città. Sistemazione in albergo e pernottamento.
Decimo giorno: Bhavnagar - Palitana - Bhavnagar
Km 110
Si
Si
Si
Si
Intera giornata, con partenza molto presto al mattino, dedicata all'escursione a Palitana, complesso posto in cima ad una collina dove hanno sede oltre 800 diversi templi giainisti. Per raggiungere la sommità della collina si devono salire 3750 gradini (oppure in portantina da pagare in loco) ma la bellezza dei templi vale tutta la fatica necessaria all'ascesa. Palitana è considerata dalla religione giainista il più sacro dei luoghi di pellegrinaggio. Rientro a Bhavnagar in serata e pernottamento.
Undicesimo giorno: Bhavnagar - Ahmedabad
Km 170
Si
Si
 
Si
Mattinata dedicata al trasferimento ad Ahmedabad. Nel pomeriggio la guida è a disposizione per completare la visita della città. Pernottamento.
Dodicesimo giorno: Ahmedabad
in città
 
Si
 
 
Trasferimento all'aeroporto per il volo di rientro in Italia. Fine dei servizi
Gallery