Partenze garantite minimo 2 partecipanti
Le quote di partecipazione sono su richiesta

Per avere il preventivo di costo di questo itinerario o per richiedere la quotazione di un itinerario simile, Vi invitiamo a mandare una mail a booking@orizzontilontani.com
Alberghi previsti o similari

Città
Nome Albergo
Cat.
Buenos Aires
Kenton
4****
San Carlo de Bariloche
Kenton
4****
Los Antiguos
Antigua Patagonia
3***
El Chaltèn
Cuembres Nevadas
3****
El Calafate
Hosteria Los Canelos
3***
La quota comprenderà:

- Voli domestici (da Buenos Aires a Bariloche e da El Calafate a Buenos Aires);
- Trasferimenti aeroporto/albergo e viceversa;
- Tour come da programma che verrà effettuato con altre persone italiane (in ogni caso partenze garantite minimo 2 persone);
- Visite regolari ed escursioni regolari citate nel programma con guida parlante italiano (a Bariloche inglese/spagnolo);
- Sistemazione negli alberghi indicati o similari;
- Trattamento di pernottamento e prima colazione;
- Bus di linea regolare Bariloche - Los Antiguos - El Calafate;
- Ingressi ai Parchi Nazionali;
- Documentazione di viaggio;
- Assistenza di nostri corrispondenti locali.

La quota non comprenderà:
- Volo intercontinentale dall'Italia;
- I pasti non citati nel programma;
- Bibite, bevande, mance ed extra di carattere personale;
- Escursioni facoltative;
- Quanto non espressamente indicato.




Assicurazione annullamento:

Valore del Viaggio Premio
Fino a Euro 1.000,00
Euro 35,00
Da Euro 1.000,01 ad Euro 1.500,00
Euro 52,50
Da Euro 1.500,01 ad Euro 2.000,00
Euro 70,00
Da Euro 2.000,01 ad Euro 2.500,00
Euro 87,50
Da Euro 2.500,01 ad Euro 3.000,00
Euro 105,00
Da Euro 3.000,01 ad Euro 3.500,00
Euro 122,50
Da Euro 3.500,01 ad Euro 4.000,00
Euro 140,00
Oltre Euro 4.000,01 3,5% su eccedenza
clicca qui per tutti i dettagli


Legenda simboli
Albergo Albergo speciale Campo tendato
in Treno in volo Prima colazione
Pranzo Box Lunch Cena


La Ruta 40
Primo giorno: Buenos Aires
in città
Si
 
 
Arrivo nella capitale argentina, trasferimento in albergo e relax. Nel pomeriggio visita guidata della città: una megalopoli di undici milioni di abitanti che ha saputo conservare le antiche tradizioni nonostante sia una città moderna e dinamica. Si vedranno la Plaza de Mayo, testimone di importanti fatti della storia argentina, la Cattedrale, il Cabildo, la Casa Rosada, sede della Presidenza, il quartiere del Tango San Telmo ed il variopinto Caminito de La Boca. Pernottamento.
Secondo giorno: Buenos Aires - San Carlo de Bariloche
in città
Si
Si
 
 
Trasferimento in aeroporto e partenza con volo per Bariloche. Arrivo a Bariloche dopo circa 2 ore e 20 minuti e trasferimento in albergo. Il resto della giornata rimane a disposizione. Pernottamento.
Terzo giorno: San Carlo de Bariloche
Km 85
Si
Si
 
 
Mattinata dedicata all'escursione nei dintorni di Bariloche: dal centro della città raggiungiamo la penisola di San Pedro e Puerto Bueno da dove si potrà godere di una magnifica vista e visitare una grotta. Si prosegue fino alla Villa Llao Llao, sempre sulla penisola e ci si addentra nel Parco Comunale Aldebaran con la sua magnifica foresta. Qui sorge la Cappella di San Eduardo, la cui architettura si integra con la natura circostante e Puerto Fazzoletto, punto di partenza per le escursioni sul lago a Victoria Island, Arrayanes e Puerto Blest. Si prosegue quindi con la penisola di Llao Llao per giungere nella zona di Bahia Lopez, dove sorgono imponenti con le loro pareti rocciose le colline Lopez e Capilla. Continuando lungo il margine del Lago Moreno attraverseremo il ponte che unisce il lato orientale a quello occidentale arrivando quindi a Colonia Suiza, dove sarà possibile visitare le delle fattorie. La prossima sosta è prevista sulla Collina del Campanario: dalla sua sommità si può godere di una vista panoramica incredibile. Rientro a Bariloche. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento
Quarto giorno: San Carlo de Bariloche - Los Antiguos
Km 850
Si
Si
 
 
Dopo la prima colazione in albergo partenza con bus regolare di linea lungo la Ruta 40 verso Los Antiguos. La Ruta 40 è una delle strade più famose e conosciute al mondo; lunga oltre 5000 chilometri, corre lungo tutta l'Argentina sul suo lato occidentale e attraversa 20 parchi nazionali, 18 grandi fiumi, 27 passi sulle Ande e tocca un'altitudine massima di oltre 5.000 metri ad Abra del Acay pur partendo a sud da Rio Gallegos posto sul mare. Arrivo in serata a Los Antiguos, posto sulle rive meridionali del lago Buenos Aires. Pernottamento.
Quinto giorno: Los Antiguos
in città
Si
Si
 
 
Intera giornata a disposizione a Los Antiguos. Possibilità di effettuare l'escursione facoltativa dell'intera giornata a Las Catedrales de Marmol, una formazione minerale di carbonato di calcio che si trova lungo la costa del Lago Buenos Aires General Carrera, in Cile. Accanto ad essa si trova la Capilla de Mármol (cappella di marmo). Nel corso del tempo le acque del lago hanno eroso le scarpate costiere creando queste formazioni spettacolari e quando il livello delle acque del lago si abbassa esse possono essere percorse al loro interno con piccole imbarcazioni. La cattedrale è uno degli isolotti che si trovano a pochi metri dalla riva e che si chiamano Catedral de Mármol, Capilla de Mármol e Caverna de Mármol.
Sesto giorno: Los Antiguos
Km 650
Si
Si
 
 
Ancora una giornata a disposizione a Los Antiguos. L'escursione facoltativa di oggi sarà a la Cueva de Las Manos, antichissimo sito archeologico e paleontologico inscritto nel Patrimonio Mondiale dell'Umanità dell'Unesco dal 1999. La caverna si trova lungo il fiume Pinturas e contiene incisioni rupestri di mani (da cui il suo nome) di indigeni progenitori dei Tehuelche di età compresa tra i 9300 ed i 13000 anni fa. Profonda 24 metri e larga 15 (ma alta non piu di 2) al suo interno si possono vedere anche scene di caccia, animali, figure geometriche e rappresentazioni del sole. In serata partenza con bus regolare alla volta di El Chaltèn. Pernottamento a bordo del bus.
Settimo giorno: El Chaltèn
in città
Si
Si
 
 
Arrivo in mattinata a El Chaltèn. Ultimo giorno lungo la Ruta 40 che lasceremo a El Chaltén, capitale nazionale del trekking, posta ai piedi del monte Fitz Roy. La vista che si gode da questo piccolo paese è magnifica: il Cerro Chalten, il Cerro Torre ed il Lago Deserto, oggetto di disputa territoriale con il Cile. Intera giornata a disposizione per passeggiate e trekking nella zona. Pernottamento.
Ottavo giorno: El Chaltèn
in città
Si
Si
 
 
Ancora una giornata da spendere lungo gli splendidi scenari delle montagne e delle vallate di El Chalten. Pernottamento.
Nono giorno: El Chaltèn - El Calafate
Km 215
Si
Si
Si
 
Dopo la prima colazione in albergo partenza verso El Calafate, ridente località adagiata sulle rive del Lago Argentino che raggiungeremo in circa 4 ore. Pomeriggio libero e pernottamento.
Decimo giorno: El Calafate
Km. 40
Si
Si
 
 
Escursione al ghiacciaio Perito Moreno, situato nel Parco Nazionale Los Glaciares, dichiarato dall'Unesco Patrimonio Naturale dell'Umanità nel 1981. Il ghiacciaio Perito Moreno, il più famoso e spettacolare di tutti, ha un fronte di 3 chilometri di lunghezza e un'altezza di 60 metri, da cui si staccano costantemente gigantesche torri di ghiaccio che cadono nel lago sottostante. Tempo libero per camminare sulle passerelle panoramiche poste di fronte al ghiacciaio e navigazione lungo l'imponente fronte del ghiacciaio. Rientro in albergo e pernottamento.
Undicesimo giorno: El Calafate
Km 60
Si
Si
 
 
Intera giornata a disposizione lungo le rive del Lago Argentino. Possibilità di effettuare le escursioni facoltative Estancia Cristina o la navigazione sul lago. Pernottamento.
Dodicesimo giorno: El Calafate - Buenos Aires
 
Si
 
 
Trasferimento all'aeroporto di El Calafate per il volo di rientro nella capitale Argentina. Proseguimento con il volo di rientro in Italia. Fine dei servizi.
Gallery